LA SCOMPARSA DELLA SVIZZERA
ebook

LA SCOMPARSA DELLA SVIZZERA

Editorial:
ZEROUNOUNDICI EDIZIONI
ISBN:
9788893705097
Formato:
Epublication content package
DRM
Si
$70.00 MXN
IVA incluido
Comprar

Opera finalista al Premio 1 Giallo x 1.000 quarta edizione.
Claudio Gorlier, un consulente finanziario che abita a Lugano e lavora a Milano, rientra a casa dal lavoro ma non trova più la Svizzera. Sembra che lo stato federale non esista affatto, non sia mai esistito; Lugano è una città italiana, Ginevra è francese, Berna, Zurigo e Losanna tedesche. Claudio deve rendersi conto di essere finito in una realtà parallela, in un mondo alternativo quasi identico al nostro, ma in cui la Svizzera per motivi storici non è mai nata. Scopre poi che è possibile spostarsi tra le due realtà parallele, involontariamente come è successo a lui ma anche e soprattutto volontariamente; ci sono persone, in maggioranza grossi criminali, che anelano a sparire dal mondo senza Svizzera per rifarsi una vita in questo Stato parallelo e invisibile e c’è una organizzazione che le aiuta – a caro prezzo – a compiere il passaggio. Rientrato fortunosamente nella sua Svizzera, Claudio assiste ai tentativi delle autorità dei due mondi per porre fine a questo stato di cose…